“Il cielo profondo dal telescopio principale” e osservazione guidata notturna al telescopio.

Per poter scrutare le profondità dell’Universo e scoprire le meraviglie del Cosmo l’osservazione a occhio nudo al telescopio ha dei limiti oltre i quali il nostro occhio non può spingersi.  E’ per questo che servono telescopi robotici che, avendo camere fotografiche ad altissima risoluzione, permettono di ampliare le possibilità osservative.

Terminati i lavori di aggiornamento, robotizzazione e remotizzazione, grazie al contributo di Fondazione Cariplo, attraverso Fondazione per lo Sviluppo dell’Oltrepò Pavese, in un progetto che rientra nel piano di finanziamenti previsto per AttivAree un programma intersettoriale di Fondazione Cariplo – Progetto Oltrepò BioDiverso, il telescopio principale dell’Osservatorio Astronomico di Cà del Monte si mostra al pubblico.

In questa serata verranno mostrate le potenzialità tecniche che lo strumento può raggiungere e in quali progetti verrà impiegato. A partire da quelli scientifici legati alla rete internazionale GEOS di osservatori e studiosi di stelle variabili al monitoraggio di transiti di pianeti exstrasolari, per citarne alcune.  Anche in ambito didattico, con diversi licei della Provincia di Pavia tra cui oltre Pavia sarà coinvolta anche  Voghera, partiranno dall’anno scolastico 2019/2020 progetti speciali piloti di approfondimento didattico nel campo dell’astrofisica stellare con lezioni sia negli istituti scolastici e a Cà del Monte.

Nella seconda parte della serata potremo godere della bellezza del cielo dell’Oltrepò; impareremo a riconoscere insieme le costellazioni e potremo osservare al telescopio alcuni tra i più affascinanti oggetti celesti visibili in questo periodo tra cui il pianeta  Saturno.

Nel corso della serata verrà utilizzato il telescopio principale remotizzato, il cui miglioramento tecnico/informatico è stato realizzato nell’ambito di AttivAree, un programma intersettoriale di Fondazione Cariplo – Progetto Oltrepò BioDiverso (Fondazione per lo Sviluppo dell’Oltrepò Pavese)

 

      

 

 

 

Avviso importante

Si ricorda che i posti disponibili sono limitati, la prenotazione è obbligatoria

Si consiglia inoltre di dotarsi di abbigliamento adeguato soprattutto per l’attività all’aperto (felpa o giacca a vento).

 Programma della serata:

Le serate osservative sono organizzate con una prima parte sotto la cupola del Planetario dove per circa 40 minuti andremo ad approfondire il tema della serata, questo ci serve nell’attesa che scenda il buio astronomico per svolgere le attività osservative.

Successivamente all’esterno della struttura immersi nel buio dell’Oltrepo pavese svolgiamo un racconto delle principali costellazioni visibili nel periodo e se possibile raccontiamo alcuni miti ad esse correlati e poi procediamo con l’osservazione degli oggetti più interessanti visibili in quel periodo, tra cui nebulose, ammassi stellari, stelle, stelle doppie, galassie e se visibili anche i pianeti del Sistema Solare.

Data

Set 27 2019

Ora

21:30 - 23:45

Costo

€12.00

Luogo

Cà del Monte
Categoria
QR Code
Devolvi il tuo 5×1000, aiutaci a mantenere aperto il Planetario e Osservatorio Astronomico Cà del Monte –
 COME FARE?
– Nella casella dedicata al “Volontariato e Organizzazioni non lucrative”,firma e inserisci il codice fiscale:  02350070187