"Se le porte della percezione fossero spalancate,
ogni cosa apparirebbe come realmente è: infinita."
(William Blake)

HAPPENING
SCIENTIFICO - ARTISTICO

Venerdì 31 luglio - Sabato 1 agosto: Scienza e Arte si incontrano per celebrare l’Anno Internazionale della Luce attraverso un affascinante viaggio nella materia, che verrà svelata nella sua più profonda natura grazie alla luce che ne esalta forme astratte di rara suggestione.
Protagonisti saranno le sezioni sottili, immagini di microscopia ottica di campioni di roccia che diventano vere e proprie rappresentazioni artistiche.
L'iniziativa ha l'intento di rimodellare lo spazio Osservatorio Astronomico per offrire al visitatore un'esperienza di esplorazione scientifica, estetica ed esperienziale attraverso proiezioni al Planetario, allestimenti espositivi, conferenze di approfondimento, esperienze dirette allo stereo microscopio e ai telescopi, videoproiezioni di grande impatto visivo sulle cupole delle postazioni osservative.

Evento in collaborazione con il Dipartimento di Scienze della Terra e dell'Ambiente dell'Università degli Studi di Pavia.